Iscritti Golf Club vicino Cattolica Rimini

Le regole del Riviera Golf Resort

Regole Locali

Valgono le Regole del R. & A. Limited ed i Regolamenti della Federazione Italiana Golf e l'hard card FIG 2011 ad eccezione del Trasporto.


1.FUORI LIMITE (Reg. 27):• definito sul terreno da paletti bianchi o linee bianche o recinzioni; fuori limite interno a destra della buca 1; fuori limite interno a destra della buca 14;

2.OSTACOLI D'ACQUA (Reg. 26): • definiti sul terreno da paletti o linee gialle; ostacoli d'acqua laterale: definito sul terreno da paletti o linee rosse.• se una palla si trova, oppure è noto o pressoché certo che una palla che non è stata trovata sia nell'ostacolo d'acqua laterale a destra della buca 2, il giocatore può: (i) procedere secondo la Regola 26-1 oppure; (ii) come opzione aggiuntiva, quando non sia noto il punto d'ingresso, droppare una palla, con la penalità di un colpo, nella zona di droppaggio. • NON AVVICINARSI AI MARGINI DEGLI OSTACOLI D'ACQUA!! PERICOLO DI CADUTA E ANNEGAMENTO!!

3. CONDIZIONI ANORMALI DEL TERRENO (Reg. 25-1):• le aree delimitate da paletti blu o linee bianche tratteggiate sul terreno. • Tutto il terreno in riparazione della buca n. 1 è considerato TR dove il gioco è proibito per preservare il recente inerbimento, quindi, una palla in detto TR deve essere obbligatoriamente droppata nelle apposite Aree di droppaggio prendendo come riferimento la più vicina che però non sia più vicina alla buca;• palla infossata estesa a tutto il percorso.

4. OSTRUZIONI MOVIBILI (Reg. 24-1):• i paletti verdi posti a 135 mt. da inizio green; i sassi nei bunker.

5. OSTRUZIONI INAMOVIBILI (Reg. 24-2):• le placche distanziometriche situate lungo i fairway che indicano la distanza da inizio green: BLU mt 200, BIANCO mt 150, GIALLO mt 100, ROSSO mt 50; le strade in materiale artificiale (ghiaia e sassi);• buca 14 i paletti bianco verdi del fuori limite interno;

6.FILI ELETTRICI, PALI E TRALICCI: • se una palla colpisce i fili delle linee elettriche il colpo è annullato ed il giocatore deve giocare una palla il più vicino possibile dal punto dove era stata giocata la palla originaria, in accordo con la Regola 20-5. • Buca 2 se se una palla colpisce il traliccio si procede come sopra.

7. STATUS DELLE AREE INCOLTE (WASTE AREA) DELLE BUCHE 8, 11, 12, 14: • sono parte integrante del percorso

8. INDICATORI DI PARTENZA (Reg. 11-2): Campionato Uomini: bianco; Standard Uomini: giallo: Campionato Signore: blu; Standard Signore: rosso.

9. DISPOSITIVI ARTIFICIALI (Reg. 14-3 appendice IV):
• In questo campo, un giocatore può ottenere informazioni sulle distanze utilizzando un dispositivo che misuri unicamente la distanza. Se,durante un giro convenzionale, un giocatore utilizza un dispositivo per misurare le distanze che è stato progettato per valutare o misurare altre condizioni che possano influenzare il suo gioco (es. variazioni di quota, velocità del vento, temperatura etc.), il giocatore infrange la Regola 14-3, per la quale è prevista la penalità di squalifica, anche se tali funzioni aggiuntive non vengono utilizzate".
• L'UTILIZZO DEGLI SMARTPHONE delle TABLET e dei PDA è consentito solamente se il loro utilizzo soddisfa tutte le restrizioni previste dalle Regole e dall'appendice IV;

10. RITARDO INGIUSTIFICATO (Reg. 6-7):
• il giocatore DEVE giocare senza ritardo ingiustificato ed in conformità con qualsiasi linea guida sulla velocità di gioco che il Comitato stabilisce. Tra il termine di una buca ed il gioco della successiva, il giocatore non deve ritardare ingiustificatamente il gioco;
• cercare le palline fuori limite è considerato ritardo ingiustificato sanzionato con penalità di 2 colpi.

11. ORARIO DI PARTENZA:
• l'orario ufficiale è quello indicato dall'orologio presso il tee della buca 1.
• vanno rispettati i tempi di percorrenza per ciascuna buca indicati sullo score card nel time sheet.  I marshall presenti sul campo ed i componenti della Commissione Sportiva sono componenti del comitato di gara, faranno rispettare le linea guida sulla velocità di gioco e sanzioneranno le infrazioni riscontrate. In caso di score consegnato a fine gara con ritardo sul giro tra 1 e 15 minuti, a fronte di un richiamo ufficiale ricevuto dal Comitato di Gara: 2 colpi di penalità per tutti i componenti del team. Per ritardi superiori ai 15 minuti: squalifica.

12. SOSPENSIONE DEL GIOCO: (Reg. 6-8):
• interrompere il gioco immediatamente: 1 suono prolungato di sirena;
• interrompere il gioco: 3 suoni consecutivi di sirena;
• ripresa del gioco: 2 brevi suoni consecutivi di sirena.

13. CONSEGNA SCORE:
• presso la recording area allestita presso il pool bar; oppure presso il putting green; oppure nell'apposita urna posta alla reception.

        Powered by Jtoow